Rienzo Padova

Carte di Rienzo Padova

Soggetto produttore

Padova, Rienzo

Tipologia

Persona

Estremi cronologici

Rivarolo Fuori (Mantova), 1876 gennaio 27 - 1948?

Profilo storico/ Biografia

Padre di Goliardo Padova e figlio di Leone (Belforte di Gazzuolo provincia di Mantova 9 aprile 1845-Vicenza 14 ottobre 1926) e Maria Minari, nasce a Rivarolo Fuori (Mantova) il 27 gennaio 1876. Laureato in Legge presso l'Università di Bologna intraprese la Carriera di Notaio.

Divenne poi Segretario’ Generale del Comune di Casalmaggiore, facente funzione di Notaio, rimanendo

In carica per circa quarant’anni. Militò da giovane nelle file del Partito Socialista (PRIMO ISCRITTO IN QUESTO PARTITO NELLA PROVINCIA DI CREMONA), collaborò a vari Giornali.

Appena laureato collaborò con il Giornale "La Terra" diretto da lvanoe Bonomi.

Nel giornale "Nuova Terra" scrisse con lo pseudonimo "uno di noi".

Polemista dal 1946 al 1948, scrisse anche sulla Rivista Municipale di Roma.

Tenne diverse Conferenze presso Società Culturali.

A Casalmaggiore si occupò anche della Biblioteca Popolare e svolse un`attività varia.

Rienzo ebbe un fratello, Dino, Capo Sezione al Comune di Vicenza, perseguitato politico, accusato di "esterofilia" fu inviato al Confino con decisione del 13 marzo 1939; trascorse qualche anno alle isole Tremiti e poi a Melfi.

AMMALATO DI DIABETE, GLI FU NEGATO OGNI AIUTO MEDICO, E QUI MORI’ PER SETTICEMIA.

Dopo il secondo conflitto mondiale Rienzo venne eletto Capolista nei Candidati dei Partiti Popolari e designato Sindaco di Casalmaggiore dall'ottobre 1946, PER DUE LEGISLATURE.

NOTA

Notizie tratte dagli appunti presenti nei Fascicoli "Notizie genealogiche e storiche della famiglia Padova (dal 1720 circa)", "Notizie biografiche di Padova Rienzo".

TALI RICERCHE, CONDOTTE DA RIENZO PADOVA, FURONO SVOLTE PER TROVARE, NELLA FAMIGLIA, COMPONENTI CHE APPARTENESSERO ALLA RELIGIONE CATTOLICA, NON AVESSERO ASCENDENZE EBRAICHE, PER TUTELARSI, A CAUSA DELLA PROMULGAZIONE DELLE LEGGI RAZZIALI, NEL 1938.

MA FU INUTILE, DOPO 39 ANNI DI SERVIZIO AL COMUNE DI CASALMAGGIORE, DOVETTE DARE LE DIMISSIONI.

Tipologia del livello di descrizione

Partizione

Fondo Goliardo Padova

 

Estremi cronologici

1873 - 1979

Consistenza

28 fascicoli

Contenuto

La documentazione inclusa nel Fondo Archivistico e riunita sotto questa serie fornisce testimonianza dell'attività del padre di Goliardo Padova, Rienzo.

Essa è organizzata nelle seguenti sottoserie: "Carteggio", "Documenti", "Scritti", "Materiale a stampa".

Storia archivistica

Le carte di Rienzo Padova sono giunte alla Biblioteca d'Arte insieme all'Archivio di Goliardo suo figlio. La

Documentazione risulta piuttosto lacunosa e la struttura in cui si articolano i fascicoli è stata costruita in sede di riordino.

Documentazione collegata

Archivio di Goliardo Padova

Condizione di accesso

Liberamente accessibile PREVIA RICHIESTA CORREDATA DAI RIFERIMENTI DEL RICHIEDENTE ALLA BIBLIOTECA D’ARTE.

Carteggio

Tipologia del livello di descrizione

Serie

Estremi cronologici

1921 - 1935

Consistenza

3 fascicoli

Contenuto

Si trovano conservati sotto questa serie i Carteggi di Rienzo Padova con familiari, conoscenti, amici, colleghi. I Fascicoli sono ordinati alfabeticamente per cognome e nome del corrispondente e contengono sia le lettere ricevute da Rienzo che le eventuali minute delle risposte.

Numero unità archivistiche

3

Unità archivistiche

304

Bergamaschi Giuseppe

Titolo

Bergamaschi Giuseppe

Estremi cronologici

1921 dicembre 15 - 1921 dicembre 17

Contenuto

Fondo Goliardo Padova

Estremi cronologici

1873 - 1979

Consistenza

28 fascicoli

Contenuto

La Documentazione inclusa nel Fondo Archivistico e riunita sotto questa Serie fornisce testimonianza dell'attività del padre di Goliardo Padova, Rienzo.

Essa è organizzata nelle seguenti sottoserie: "Carteggio", "Documenti", "Scritti", "Materiale a stampa".

Storia archivistica

Le Carte di Rienzo Padova sono giunte alla Biblioteca d'Arte insieme all'Archivio di Goliardo suo figlio. La

Documentazione risulta piuttosto lacunosa e la struttura in cui si articolano i fascicoli è stata costruita in sede di riordino.

I DOCUMENTI RIGUARDANTI LA STORIA DI RIENZO PADOVA SI TROVANO EFFETTIVAMENTE PRESSO IL COMUNE DI CASALMAGGIORE, BIBLIOTECA MORTARA E MUSEO DIOTTI, CHE CONSERVA SCRITTI, LIBRI A FIRMA DELLO STESSO O APPARTENUTI ALLA BIBLIOTECA DELLA FAMIGLIA PADOVA, NELLA CASA A PARMA, DI GOLIARDO, PRESI DAL NIPOTE FLORENZIO, CHE NE FECE POI DONO AL MUSEO DIOTTI, PRIMA DELLA SUA SCOMPARSA, NEL 2009.

ALTRI VOLUMI DI TALE BIBLIOTECA SONO INVECE CONSERVATI, CON CURA, NELLA CASA DELLA NIPOTE FIAMMETTA, DALLA QUALE DERIVANO QUESTI DOCUMENTI, ALLEGATI AL PRESENTE FONDO.

I DOCUMENTI QUI PRESENTI, DONATI DA FIAMMETTA PADOVA, SONO STATI VISIONATI DALLA SOVRINTENDENZA, E DAL MINISTERO DEI BENI CULTURALI, CHE LI HA RITENUTI IMPORTANTI E DEGNI DI ESSERE ACCLUSI AL FONDO E TUTELATI.  

Documentazione collegata

Archivio di Goliardo Padova

Condizione di accesso

Liberamente accessibile

PREVIA RICHIESTA, ALLA BIBLIOTECA D’ARTE, CON SEGNALAZIONE DEI DATI ANAGRAFICI E MOTIVO DI ACCESSO DEL RICHIEDENTE.

Carteggio

Tipologia del livello di descrizione

Serie

Estremi cronologici

1921 - 1935

Consistenza

3 fascicoli

Contenuto

Si trovano conservati sotto questa Serie i Carteggi di Rienzo Padova con familiari, conoscenti, amici, colleghi. I fascicoli sono ordinati alfabeticamente per cognome e nome del corrispondente e contengono sia le lettere ricevute da Rienzo che le eventuali minute delle risposte.

Numero unità archivistiche

3

Unità archivistiche

304

Bergamaschi Giuseppe

Titolo

Bergamaschi Giuseppe

Estremi cronologici

1921 dicembre 15 - 1921 dicembre 17

Contenuto

                                              Fondo Goliardo Padova

15/12/1921: Minuta di Rienzo al Notaio Giuseppe Bergamaschi di Mantova a cui chiede un parere per

Presentarsi agli Esami di Abilitazione all'Esercizio della Professione Notarile (allega Documenti tra cui un

Certificato che si trova qui nel Fascicolo "Documenti. Carriera Scolastica").

17/12/1921: risposta del Notaio Bergamaschi alle richieste di Rienzo.

Segnatura definitiva

b. 13, fasc. 304

305

Maffei Giuseppe

Titolo

Maffei Rag. Giuseppe

Estremi cronologici

1929 maggio 23 - 1935 giugno 8

Contenuto

23/5/1929: Minuta di Rienzo al Rag. Giuseppe Maffei

22/9/1929: Lettera di Maffei con la quale ringrazia Rienzo per la collaborazione prestata.

5/6/1935: Lettera di Maffei con la quale annuncia a Rienzo le proprie Dimissioni da "Consultore Comunale".

8/6/1935: Risposta di Rienzo alla lettera di Maffei del 5/6.

Segnatura definitiva

b. 13, fasc. 305

306

Padova Leone

Titolo

Padova Leone

Estremi cronologici

1926 luglio 29 - 1926 settembre 3

Contenuto

Lettere e Cartoline di Leone Padova al figlio Rienzo.

Segnatura definitiva

b. 13, fasc. 306

Documenti

Tipologia del livello di descrizione

Serie

Estremi cronologici

1883 - 1979

Consistenza

13 fascicoli

Contenuto

Sotto questa voce sono stati riuniti tutti i Documenti personali e di Famiglia di Rienzo Padova: Carte relative

                                             Fondo Goliardo Padova

Al Servizio Militare svolto da Rienzo nella Prima Guerra Mondiale, col grado di Capitano, certificati di Battesimo, di Cresima e Anagrafici relativi a diversi membri della Famiglia Padova raccolti per stabilire le origini della Famiglia, Documenti relativi al collocamento a riposo di Rienzo Padova dalla carica di Segretario Capo del Comune di Casalmaggiore, facente anche Funzione di Notaio, appunti riguardanti ricerche storiche finalizzate alla ricostruzione della Genealogia della Famiglia Padova e delle sue radici Cristiane ….e così via ..(L’ARCHIVISTA SCRIVE …E COSI’ VIA …SI TRATTA DI DOCUMENTI IMPORTANTI , CHE CI FANNO COMPRENDERE QUANTO LE INIQUE LEGGI RAZZIALI ABBIANO INFLUITO SULLE PERSONE, NEL 1938 , VEDI CONSIDERAZIONI NELLE PAGINE PRECEDENTI!!)

Storia archivistica

I fascicoli sono conservati in ordine cronologico.

Numero unità archivistiche

13

Unità archivistiche

307

Servizio militare di Rienzo Padova

Titolo

Servizio Militare di Rienzo Padova

Estremi cronologici

1899 - 1941

Contenuto

Foglio di Congedo illimitato rilasciato a Rienzo il giorno 11 settembre 1899.

Comunicazioni diverse del Distretto Militare di Cremona a Rienzo tra cui quella di Collocamento in Congedo

Assoluto a partire dal 23 aprile 1941.

Stato di Servizio di Rienzo.

Nota Manoscritta dei Servizi prestati da Rienzo dal 27 luglio 1915 al 10 gennaio 1919.

Licenza Illimitata in attesa di Congedo emessa dal Comitato Regionale di Mobilitazione Industriale per la

Lombardia (1919).

Segnatura definitiva

b. 13, fasc. 307

308

Carriera Scolastica

Titolo

Carriera Scolastica

Estremi cronologici

1889 - 1900

Contenuto

Documenti relativi al Curriculum Studiorum di Rienzo Padova: Certificati di Licenza Scolastica (Ginnasio di

Casalmaggiore), Certificato degli Esami sostenuti da Rienzo presso la Facoltà di Giurisprudenza di Bologna al

1898.

Conferimento di Pensione nel Collegio Macchi di Bologna (1895).

Certificato di Apprendistato presso lo Studio Notarile di Pietro Nazari in San Benedetto Po (1899).

Ricevute di Pagamento per l'Iscrizione ai "Praticanti Notari" (1899).

                                                 Fondo Goliardo Padova

Segnatura definitiva

b. 13, fasc. 308

309

Segretario comunale

Titolo

Segretario comunale

Estremi cronologici

1899 - 1924

Contenuto

Patente di Segretario Comunale rilasciata a Rienzo il 22 maggio 1901 dal Prefetto di Bologna.

Assunzione di Rienzo Padova in qualità di Segretario Comunale Interinale nel 1901 presso il Comune di S.

Martino dall'Argine e successivamente di Segretario-Capo del Comune di Casalmaggiore (24 aprile 1902).

Certificati di Servizio in diversi Comuni.

Segnatura definitiva

b. 13, fasc. 309

310

Collocamento a riposo

Titolo

Collocamento a riposo

Estremi cronologici

1938 - 1939

Contenuto

Documenti relativi al Collocamento a Riposo di Rienzo Padova dalla carica di Segretario Capo del Comune di

Casalmaggiore: minuta della Domanda di Pensionamento, comunicazione ufficiale del Collocamento a riposo, corrispondenza con il Podestà del Comune, lettera del Prefetto di Cremona in risposta al saluto di Congedo inviato da Rienzo, prospetto dei Contributi Pensionistici spettanti a Rienzo, opuscolo a stampa del "Ruolo di Anzianità dei Segretari Comunali della Provincia di Cremona", decreto di Collocamento a riposo.

Segnatura definitiva

b. 13, fasc. 310

311

Certificati di Famiglia

Titolo

Certificati di Famiglia

Estremi cronologici

1907 - 1979

Contenuto

Raccolta di Certificati di Battesimo, di Cresima e Anagrafici relativi a diversi membri della famiglia Padova raccolti per stabilire le origini della Famiglia, ricostruirne la Genealogia e provare le Origini Cristiane per far fronte alle Leggi Razziali del 1938. Tra gli altri si segnalano: Certificato di Nascita di Rienzo Padova rilasciato dal Comune di

                                          Fondo Goliardo Padova

Rivarolo Mantovano il 2 ottobre 1938, Certificato di Matrimonio celebrato tra Rienzo Padova e Demetria Perini il 31 marzo 1907, Certificato di Nascita di Demetria Perini, moglie di Rienzo, rilasciato dal Comune di

Casalmaggiore.

Si segnala inoltre la Lettera del Comune di Casalmaggiore del 23 giugno 1979 con la quale viene comunicata

L’inumazione dei resti di Leone Padova nel Campo d'Onore del Cimitero Urbano, in considerazione dei meriti acquisiti quale Garibaldino che prese parte alla Spedizione dei Mille.

Segnatura definitiva

b. 13, fasc. 311

312

Ricevute

Titolo

Ricevute

Estremi cronologici

1935

Contenuto

Ricevute di pagamento per Lavori eseguiti per l’Amministrazione Comunale di Casalmaggiore.

Segnatura definitiva

b. 13, fase. 312

313

Certificati Azionari

Titolo

Certificati Azionari

Estremi cronologici

1909 - 1948

Contenuto

Certificati Azionari della Società Anonima Cooperativa per Case Operaie ed Economiche in Vicomoscano e della Società Anonima Cooperativa per Case Popolari ed economiche in Casalmaggiore rispettivamente intestati ad Amilcare Perini (1909) e Rienzo Padova (1948).

AMILCARE PERINI, PADRE DI DEMETRIA, FU INDUSTRIALE DOLCIARIO, PRODUTTORE DI TORRONE, E MOSTARDA, A CASALMAGGIORE (CR). CREO’ IL LIQUORE ‘’STREGA’’, LA CUI FORMULA FU POI VENDUTA.

ERA DI IDEE MAZZINIANE E PROGRESSISTE, FU MOLTO VICINO AL GENERO RIENZO, POLITICAMENTE, MA ANCHE ECONOMICAMENTE, ESSENDO UN INDUSTRIALE ATTIVO E MOLTO BENESTANTE.    

Segnatura definitiva

b. 13, fasc, 313

314

"Notizie genealogiche e storiche della famiglia Padova (dal 1720 circa)"

Titolo

"Notizie genealogiche e storiche della famiglia Padova (dal 1720 circa)"

Contenuto

Appunti Manoscritti riguardanti Ricerche Storiche finalizzate alla ricostruzione della Genealogia della Famiglia Padova e delle sue radici Cristiane.

Segnatura definitiva

b. 13, fasc. 314

315

                                              Fondo Goliardo Padova

"Notizie biografiche di Padova Rienzo"

Titolo

"Notizie biografiche di Padova Rienzo"

Contenuto

Appunti manoscritti con notizie Biografiche su Rienzo Padova.

Segnatura definitiva

b. 13, fasc. 315

316

Cappella Mortuaria di Famiglia

Titolo

Cappella Mortuaria di Famiglia

Estremi cronologici

1925

Contenuto

Fattura emessa dalla dal Laboratorio Fratelli Lurani di Casalmaggiore per i lavori realizzati per la "Cripta di

Famiglia" di Rienzo Padova.

Ricevuta dell'acquisto da parte di Rienzo Padova di Area Cimiteriale (1919).

Ingiunzione del Comune di Casalmaggiore a Goliardo Padova per provvedere alla manutenzione della Tomba di Famiglia.

IN REALTA’ RIENZO PADOVA FU SEPOLTO NELLA TOMBA DELLA FAMIGLIA PERINI, DI SUA MOGLIE DEMETRIA, INSIEME A LEI. NELLA TOMBA PADOVA FU RESO ONORE ALLE SPOGLIE DEL PADRE, LEONE, DAL COMUNE DI CASALMAGGIORE, ERA SEPOLTO SOLO IL FRATELLO DI RIENZO, DINO. I BENESTANTI EREDI DI QUESTI DICHIARARONO NON ESSERE INTERESSATI A QUESTA SEPOLTURA. COSI’ I RESTI DI QUESTA PERSONA, SCOMPARSO AL CONFINO, INTERNATO PER ATTIVITA’ SOVVERSIVA, PRIGIONIERO POLITICO, FURONO SEPOLTI IN UNA FOSSA COMUNE. NON SI FANNO CONSIDERAZIONI IN MERITO…. GOLIARDO PADOVA ESPRESSE IL DESIDERIO, ANCORA IN VITA, DI ESSERE SEPOLTO NEL PICCOLO CIMITERO DI TIZZANO VAL PARMA (PR), LOCALITA’ DOVE AVEVA FATTO REALIZZARE UNA CASA DI VACANZA E DOVE TRASCORSE GLI ULTIMI ANNI IN GRANDE SERENITA’, DEDICANDO LA SUA ATTENZIONE AI PAESAGGI, AGLI UOMINI E ALLA NATURA DELL’APPENNINO. COME IL SUO GRANDE AMICO POETA ATTILIO BERTOLUCCI.

IL COMUNE DI TIZZANO VAL PARMA DEDICO’ AL SUO RICORDO VARIE RASSEGNE POSTUME DI PITTURA, IL PREMIO ‘’ARTI VISIVE GOLIARDO PADOVA’’, E UNA LAPIDE APPOSTA SULLA SUA TOMBA.

COME DESIDERAVA GOLIARDO NESSUN ABITANTE HA MAI FATTO MANCARE UN FIORE SULLA SUA SEPOLTURA E SU QUELLA, ACCANTO, DELLA MOGLIE FERNANDA.

MENTRE, IO, FIAMMETTA PADOVA, DONATRICE DEL FONDO, MI OCCUPO DEL RISPETTO PER QUESTE TOMBE, E PORTO MOLTA GRATITUDINE AL COMUNE E AI SUOI ABITANTI.   

 

Segnatura definitiva

b. 13, fasc. 316

317

Documenti di Amilcare Perini

Titolo

Documenti di Amilcare Perini

Estremi cronologici

1883 - 1922

Contenuto

Scrittura semplice di Concessione da parte del Comune di Casalmaggiore del Diritto d'uso di una Cappella

Mortuaria nel Cimitero Urbano (1883),

Testamento di Amilcare Perini, padre di Demetria moglie di Rienzo (30 dicembre 1922).

Segnatura definitiva

b. 13, fasc. 317

318

"Fallimento Bordoni"

                                                         Fondo Goliardo Padova

Titolo

"Fallimento Bordoni"

Estremi cronologici

Circa 1912

Contenuto

Carte relative al Fallimento di Arturo Bordoni.

Segnatura definitiva

b. 13, fasc. 318

319

"Consegna di Segnatasse"

Titolo

"Consegna di Segnatasse"

Contenuto

Verbale redatto dal Comune di Casalmaggiore.

Segnatura definitiva

b. 13, fasc. 319

Scritti

Tipologia del livello di descrizione

Serie

Estremi cronologici

Circa 1920 - circa 1930

Consistenza

7 Fascicoli

Contenuto

I Fascicoli schedati sotto questa voce conservano Manoscritti attribuiti a Rienzo Padova e riguardanti argomenti diversi. Gli Scritti sono privi di Data e di Firma dell’Autore.

Storia Archivistica

I Fascicoli sono ordinati alfabeticamente per Titolo.

Numero unità Archivistiche

7

Unità Archivistiche

320

"Storia del Disegno Satirico"

Titolo

"Storia del Disegno Satirico"

                                                Fondo Goliardo Padova

Estremi cronologici

[Circa 1930?]

Contenuto

Manoscritto della "Storia del Disegno Satirico" e della "Caricatura" di Rienzo Padova.

Al Testo sono allegati schizzi, ritagli di giornale, appunti diversi.

Segnatura definitiva

b. 14, fasc. 320

321

"Conferenza su la Popolazione e la Produzione"

Titolo

"Conferenza su la Popolazione e la Produzione"

Contenuto

Manoscritto di Rienzo Padova del Testo della "Conferenza su la Popolazione e la Produzione".

Segnatura definitiva

b. 14, fasc. 321

322

"Minutario e Appunti per la Conferenza dell'uomo nella età della pietra"

Titolo

"Minutario e Appunti per la Conferenza dell'uomo nella età della pietra"

Contenuto

Manoscritto della conferenza dell'uomo nell'età della pietra.

LE DIAPOSITIVE RELATIVE ALLE CONFERENZE, SU VARI ARGOMENTI, SONO STATE DONATE AL MUSEO DIOTTI, A CASALMAGGIORE, DAL NIPOTE FLORENZIO PADOVA, (PRESE DALLA CASA DI GOLIARDO, A PARMA,) E DA LUI POI DONATE A TALE MUSEO. MENTRE QUI SI TROVANO LE NOTE SCRITTE. COSI’ L’ARCHIVIO RISULTA DISGIUNTO. 

 Segnatura definitiva

b. 14, fasc. 322

323

"Minute su Venere"

Titolo

"Minute su Venere"

Contenuto

Manoscritto delle "Minute su Venere" a cui sono allegati ritagli di giornale e note diverse.

Segnatura definitiva

b. 14, fasc. 323

324

"Minute e notizie di Astronomia"

Titolo

"Minute e notizie di Astronomia"

                                                   Fondo Goliardo Padova

Contenuto

Manoscritto di "Minute e notizie di Astronomia" e del Testo della "Conferenza di Astronomia", a cui sono allegati ritagli di giornale e note diverse.

Segnatura definitiva

b. 14, fasc. 324

325

Saggio di Antropologia

Titolo

Saggio di Antropologia

Contenuto

Quaderno formato A4 con Copertina rigida che raccoglie Testi e Appunti per i Capitoli di un Saggio di Antropologia.

Risultano strappate diverse pagine; i Titoli dei Capitoli presenti sono:

Cap. ll "Sue conseguenze", Cap. Ill "Sua influenza sulla condotta umana e sulla morale", Cap. IV "Esame delle obiezioni", Cap. Vll "L`arte di prender moglie".

Segnatura definitiva

b. 14, fasc. 325

326

Appunti e Note

Titolo

Appunti e Note

Contenuto

Appunti Manoscritti di Rienzo Padova.

Segnatura definitiva

b. 14, fasc. 326

Materiali a Stampa

Tipologia del livello di descrizione

Serie

Estremi cronologici

1873 - 1932

Consistenza

5 fascicoli

Contenuto

Raccolta di Riviste e Opuscoli di genere diverso.

Storia archivistica

I materiali sono conservati in ordine cronologico.

Numero unità archivistiche

5

                                              Fondo Goliardo Padova

Unità archivistiche

327

"La Tradotta"

Titolo

"La Tradotta"

Estremi cronologici

1918 aprile 14 - 1918 maggio 24

Contenuto

5 numeri del Giornale Settimanale Satirico "La Tradotta" pubblicato dall'lstituto Veneto di Arti Grafiche.

Segnatura definitiva

b. 14, fasc. 327

328

"Germinal"

Titolo

"Germinal"

Estremi cronologici

1898

Contenuto

Una Copia della Rivista Quindicinale "Germinal" del 15 luglio 1898. Mancano alcune pagine.

Segnatura definitiva

b. 14, fasc. 328

329

"Ai Cittadini di Casalmaggiore. Brevi osservazioni sopra la prima opera di un Professore già vecchio"

Titolo

"Ai Cittadini di Casalmaggiore. Brevi osservazioni sopra la prima opera di un Professore già vecchio"

Estremi cronologici

1873

Contenuto

Una copia dell’Opuscolo "Ai Cittadini di Casalmaggiore. Brevi osservazioni sopra la prima opera di un Professore già vecchio" di Giovanni Morganti, Casalmaggiore, Tipografia Aroldi, 1873.

Segnatura definitiva

b. 14, fasc. 329

330

                                             Fondo Goliardo Padova

"Geremiade"

Titolo

"Geremiade"

Estremi cronologici

1897

Contenuto

Ulisse Barbieri, "Al Nobile Cavaliere Giovanni Longari Ponzone «Geremiade››", Tipografia Aroldi, Casalmaggiore,

1897.

Segnatura definitiva

b. 14, fasc. 330

331

"II Giornale della Radio"

Titolo

"Il Giornale della Radio"

Estremi cronologici

1932

Contenuto

Numeri 45 e 47 1932 del Settimanale ‘’Il Giornale della Radio".

Segnatura definitiva

b. 14, fasc. 331